Ciao ragazzi vi segnalo un mio spettacolo il 18 e 19 dicembre a milano ! bacio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ciao ragazzi vi segnalo un mio spettacolo il 18 e 19 dicembre a milano ! bacio

Messaggio  BARBARA il Gio Dic 10, 2009 5:15 pm

Off-Elia


18 e 19 dicembre
Teatro Blu – via Cagliero 26, Milano (alle 21)

Un luogo spogliato da ogni riferimento quotidiano, accoglie la storia di un amore senza scampo: quello di Ofelia per lo scanzonato Amleto. Le voci lontane di un fantasma che grida vendetta, il matrimonio di Gertrude con lo zio Claudio, l’arrivo di Rose e Gil, amiche di letto del Principe, le confidenze notturne di Orazia, amica del cuore, e le domande amene di Polonia, rendono Amleto preda di sentimenti estemporani, che rifuggono dal controllo di se stesso e da un vero scontro dialettico.
Amleto non si lascia penetrare da alcuno, ma giocando al matto per vendetta infantile, esclude rapidamente l’attenzione sulla vera pazzia che aleggia nel castello di Elsinor: quella di Ofelia.
Ognuno vuole qualcosa, ma nessuno riesce a ottenerla. Amleto vuole vendetta, ma intorno a lui si muove un mondo effimero, privo di nerbo che gli impedisce di gestire al meglio la sua rabbia. Nessuno da’ soddisfazione alla sua finzione scenica, tranne Ofelia, che gli crede e impazzisce veramente, condannandosi a un ricordo lontano senza possibilità di amare e fatto di fiorellini e forme di ghiaccio.
Il progetto registico è il frutto di un’elaborata sequenze di improvvisazioni, di un percorso drammaturgico e interpretativo che ha voluto abbandonare ogni orpello interpretativo e scenografico per soddisfare la forte pulsione a disossare I personaggi shakespeariani e farli diventare simili a marionette .Nascosti tra I veli come vecchi soprammobili, ognuno cerca gli altri, senza trovare se stesso e
s’ annega nell’ idiozia del gesto, della valigia, del cappello. In questo meccanismo da carillion vecchio stile, la paralisi delle azioni nutre e muove I propri fili tra dramma e comicità.
Lo spettacolo si srotola in un gioco grottesco, una sorta di Harem clownesco dentro cui I personaggi girovagano senza trovare un appiglio, imbrigliati in una visione fantastica notturna, un magma umano ridicolo di destini incrociati che devono incessantemente contrapporsi alle richieste di un morto che ostinatamente a chiede vendetta.
Regia di Monica Bonomi.

BARBARA

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 21.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum